Coro della Radio Fiamminga / Hervé Niquet

In Europa, l’Ottocento vede la comparsa di un interesse senza precedenti per il Medioevo e per il Rinascimento, evidente attraverso lo sviluppo dello stile neogotico. In ambito musicale, questo gusto per la storia presiede in particolare a una riforma nelle musiche per i culti protestante e cattolico, ormai definite per la loro conformità con modelli del passato, in particolare con Palestrina e Bach. Dopo aver pensato un tempo di abbracciare una carriera ecclesiastica, è in definitiva con la musica che Gounod realizza il suo contributo alla vita religiosa dell’epoca, tanto con la trascrizione o l’adattamento di opere antiche, che con la composizione di opere contemporanee, ispirate tuttavia da quei nuovi riferimenti.

Charles GOUNOD:
Messa vocale a cappella
Les Sept Paroles du Christ sur la croix
Trascrizioni da Bach, Palestrina, Mozart, etc.