LES P’TITES MICHU
DI ANDRÉ MESSAGER

In occasione dell’uscita del CD con libro della collana «Opéra français», domenica 3 febbraio alle 21 Bru Zane Classical Radio trasmetterà Les P’tites Michu (1897), operetta in 3 atti di André Messager (1853-1929).

Libretto di Albert Vanloo e Georges Duval
Prima rappresentazione: Bouffes-Parisiens, 16 novembre 1897

ORCHESTRE NATIONAL DES PAYS DE LA LOIRE
CHŒUR D’ANGERS NANTES OPÉRA
Pierre Dumoussaud, direzione
Xavier Ribes, maestro del coro
con la Compagnie Les Brigands: Violette Polchi, Anne-Aurore Cochet, Philippe Estèphe, Marie Lenormand, Damien Bigourdan, Boris Grappe, Artavazd Sargsyan, Caroline Meng, Romain Dayez

Due ragazze, una di rango elevato, l’altra di origini più modeste, insieme nella vasca da bagno; un progetto di matrimonio; i primi palpiti amorosi e qualche intrigo… Su un canovaccio divertente Messager imbastisce una partitura allegra e vivace, aggraziata e al tempo stesso scoppiettante. Dietro l’apparente facilità di uno stile che in certi momenti ricorda Lecocq, si esprime appieno la padronanza del mestiere da parte del compositore. Se le melodie, semplici e insieme eleganti, piacciono subito, sono l’armonizzazione e la strumentazione a conferire loro valore. La prima rappresentazione di Les p’tites Michu ai Bouffes-Parisiens, il 16 novembre 1897, fu un successo immediato. Nel cast, per l’occasione, due grandi star della scena parigina, Alice Bonheur e Odette Dulac, nei ruoli delle due protagoniste (Marie-Blanche e Blanche-Marie). Ogni brano dell’opera divenne ben presto un’aria celebre, come per esempio il duetto tra Blanche-Marie et Marie-Blanche. Dopo oltre 150 rappresentazioni, l’opera ebbe successo nei teatri delle città più piccole e anche all’estero, finendo addirittura per essere, vent’anni dopo, un musical di Broadway.

Maggiori informazioni